Queste fonti rappresentano un' oasi di pace tra le bellissime città di Spoleto e Foligno;

sorgono a Campello, sulle sponde del fiume Clitunno appunto, affluente del Topino. 

 

L'Umbria offre moltissimi scenari nei quali è possibile godere di calma e tranquillità, fuori da tutto il caos metropolitano o cittadino a cui siamo ormai abituati.
 
Il tempietto che sorge nel complesso, ricostruito in epoca longobarda,  intitolato a dio Giove, Clitunno è stato dichiarato nel 2011 Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
 
Moltissimi nel corso degli anni hanno celebrato la bellezza di questo luogo, il rimando più noto si deve a Giosuè Carducci  che nel 1876 scrisse appunto  Alle fonti del Clitunno.
 
Via Flaminia, 7
Località Fonti del Clitunno
06042 Campello sul Clitunno (PG)
 
Tariffa:
Intero 3 €
Gruppi superiori a 15persone : 2 €
I bambini sotto i dieci anni accompagnati dai genitori non pagano.

 
Orari:

Dal 1 gennaio al 28 febbraio
10.00 - 13.00 / 14.00 - 16.30

Dal 1 marzo al 15 marzo
09.00 - 13.00 / 14.00 - 18.00

Dal 16 marzo al 30 marzo 
9.00 -13.00 / 14.00 - 18.30

Dal 1 aprile al 15 aprile
9.00 - 19.30

Dal 16 aprile al 30 aprile
9.00 - 20.00

Dal 1 maggio al 31 agosto 
8.30 - 20.00

Dal 1 settembre al 15 settembre
8.30 - 19.30

Dal 16 settembre al 30 settembre
9.00 - 19.30

Dal 1 ottobre al 1 novembre 
 9.00 - 13.00 /  14.00 - 18.00

Dal 2 novembre al 31 dicembre 
10.00 - 13.00 /  14.00 - 16.30

Festivi e prefestivi orario continuato
Aperto tutti i giorni tutto l'anno tranne il 25 Dicembre
 
http://www.fontidelclitunno.it/